Toni di rosso

Due case vacanze nel cuore di Roma nel quartiere Trastevere, la casa blu e la casa rossa nascono dalla ristrutturazione di un appartamento posto al primo piano di un palazzo ottocentesco.

Per esigenze della committenza si sono create due distinte case vacanza che possono all’occorrenza diventare un’unica grande casa aprendo la porta di comunicazione.

Il progetto si è focalizzato sulla ristrutturazione dell’unità immobiliare avendo particolare cura nella distribuzione dei percorsi e nell’uso di materiali idonei per un uso prolungato. Si è pensato di introdurre per i pavimenti materiali vinilici che simulano il parquet, sia nella texture che al tatto, di facile posa e con spessori ridotti in modo da salvaguardare le porte originali della casa.

La peculiarità degli ambienti :ampi e luminosi è stata enfatizzata usando il bianco come colore per le pareti, mentre il colore è stato affidato agli elementi di arredo e di dettaglio, anche con particolari insoliti quali le placche degli interruttori .

 

Questo sito usa cookies tecnici per migliorare il funzionamento e la navigazione dell'utente. Utilizziamo inoltre script per finalità statistiche, ma non effettuiamo alcuna profilazione che preveda l'esplicito consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi