Concorso bio

Il progetto di Concorso per l’eco villaggio San Filippo bandito da ewall, e realizzato insieme ad A.B.I 10+1, si è classificato secondo e ha vinto il primo premio per la bioarchitettura.

Si tratta di una lottizzazione di sette case unifamiliari, interamente autosufficienti dal punto di vista energetico.

Non solo l’uso dei pannelli solari, ma la pianta quadrata e l’efficientamento delle murature, progettate per non disperdere il calore, il riutilizzo delle acque piovane, lo studio dell’illuminazione e lo sfruttamento dell’irraggiamento attraverso l’introduzione di una serra solare per l’accumulo del calore in inverno , e dei brie soleil per proteggere gli ambienti nella stagione estiva, oltre all’introduzione di un camino solare, per ottimizzare i ricambi di aria hanno permesso di rendere le abitazioni delle vere e proprie case passive.

Anche il verde dei giardini è stato pensato per ottimizzare le ombreggiature nel periodo estivo e permettere all’energia solare di entrare in estate.

L’intero edificio è pensato come un organismo in grado di proteggere dal caldo in estate e dal freddo in inverno.

Questo sito usa cookies tecnici per migliorare il funzionamento e la navigazione dell'utente. Utilizziamo inoltre script per finalità statistiche, ma non effettuiamo alcuna profilazione che preveda l'esplicito consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi